5 consigli per gestire il denaro negli investimenti

Se vuoi rimanere sul mercato finanziario a lungo, il punto di partenza dovrebbe essere rappresentato da una corretta gestione del denaro negli investimenti.

Inizia con una base diversificata

Un buon portafoglio eccelle in una buona strategia di diversificazione. Un portafoglio non deve contenere 30 titoli o strumenti finanziari per forza, ma un mix correttamente bilanciato che mantiene in equilibrio rischio e rendimento. Le opzioni a tua disposizione non mancano: dall’oro agli ETF, dagli immobili alle valute, dai fondi indicizzati alle azioni, hai a disposizione tantissime scelte. Crea un portafoglio chiaro dove tu, come investitore, sai come affrontare il rischio in ogni momento.

Costruisci una riserva di emergenza

Investire non è mai senza rischi. L’investimento senza rischio non paga: costa solo denaro. Per evitare di mettere a repentaglio la tua sana situazione finanziaria, metti da parte un po’ di denaro in anticipo. Di solito si suppone che sei mesi di costi fissi siano sufficienti per superare i momenti peggiori. Se ci sono opportunità indispensabili nei mercati finanziari, puoi ancora utilizzare parte di questo capitale per parteciparvi. Valuta tuttavia se queste opportunità valgono la tua riserva di emergenza o meno.

Cerca il brivido ma non dimenticarti di diversificare

Molti investitori impiegano il proprio denaro nei mercati finanziari per cercare l’avventura. D’altronde, un investimento più aggressivo significa più rischio, ma anche un ritorno potenzialmente maggiore. Anche in questo caso, puoi limitare il rischio diversificando.

Limita le perdite e incassa le vincite

Ogni investitore lo sperimenta: hai un’azione fantastica nel tuo portafoglio e, settimana dopo settimana, la performance è sempre migliore. E improvvisamente c’è un punto di svolta, hai speranza di recupero, ma il declino continua. Fino ad arrivare ad una fase in cui devi prendere delle decisioni. Se non sei preparato a subire una tale montagna russa, allora finirai con l’essere travolto dalle emozioni. Dunque, ricorda che devi evitare questo rischio e che, quando acquisti un’azione, devi inserire un ordine stop-loss.

Questo significa che quando il limite accettabile di perdita è stato superato, il broker interverrà con una vendita automatica che limita il tuo risultato negativo e ti permette di reinvestire con il tuo nuovo capitale in quello che si spera diventi un business di maggior successo.

Guarda il quadro finanziario totale

Ottenere un profitto da un investimento è una sensazione abbastanza piacevole. Ma gli investimenti non sono soli, non sono su un’isola, né galleggiano nel vuoto. Gli investimenti sono parte della tua vita finanziaria totale. Ed è per questo che molti gestori patrimoniali danno ai loro clienti un saggio consiglio: devi gestire la tua contabilità come un business.

Questo può significare che devi controllare bene il tuo rapporto di indebitamento. Per esempio, alcuni investitori cercano di contrastare un investimento minore con un investimento più robusto (e spesso più rischioso) nella speranza di compensare un errore. Con questo, naturalmente, corrono ancora più rischi mentre questo non era necessario – un triste effetto collaterale per qualcuno che perde di vista la sua contabilità totale.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *