Day trading: come capire cosa e quando comprare

Quando e cosa comprare esattamente nel day trading è fondamentale. Vediamo alcuni dei fattori che devono essere considerati.

Capire il livello di rischio e che tipo di livello di rischio è adatto a te

C’è un mucchio di titoli finanziari da scambiare con diversi tassi di volatilità, prezzo e caratteristiche di volume. Ci sono diversi tipi di rischio in ogni livello di day trading. Come principiante, scegli il livello di rischio che corrisponde al tuo tasso di gestione del rischio. Le attività di day trading ti espongono a diversi tipi di rischi che si verificano frequentemente, quindi ogni giorno di trading diventa un’esperienza di apprendimento.

Analizzare e trovare il giusto tipo di prezzi da acquistare

La tua personalità ti descrive e quindi, giudicando da essa, dovresti considerare il tipo di mercato in cui vuoi essere coinvolto. Per esempio, se hai una mente veloce ma riesci a concentrarti nonostante la serie di azioni necessarie in alcune circostanze, dovresti optare per il trading a breve termine.

Concentrarsi e analizzare un particolare titolo

Fai le cose semplici e occupati di un titolo alla volta. Comprendi come viene gestito, esplora tutti i suoi aspetti ed esamina come si comporta sul mercato attraverso diversi time frame. Ogni azione ha le sue caratteristiche e la sua personalità, il che significa che è necessario capire il suo comportamento per anticipare le mosse giuste.

Esplora diversi grafici di trading per capire il movimento delle azioni e le performance generali del mercato

I grafici agiscono come rappresentazioni pittoriche delle attività che hanno luogo nel mercato del day trading. Aiutano a monitorare ogni momento che si svolge durante il trading. Il principiante dovrebbe imparare ogni mossa che è rappresentata nei grafici per aiutare a fare mosse di successo nel day trading. Sii disciplinato e attieniti strettamente al tuo piano.

Ricorda infine che i day trader passano quasi 30 secondi a scegliere un time frame, non a causa della loro tecnica di trading o del mercato di trading, ma fondamentalmente a causa della loro personalità. Per esempio, i trader che fanno molti scambi durante il giorno finiscono per scegliere time frame più brevi mentre i trader che fanno meno scambi, come due o tre scambi al giorno, scelgono time frame più estesi. I time frame non sono costanti nel trading, poiché il numero di operazioni che un trader fa in un dato giorno influenzerà i time frame che sceglie.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *