Mindset e giusta psicologia per investire

In generale, come noto, la psicologia è lo studio della mente. Sebbene possa sembrare una cosa strana da includere nel trading, se ci pensate, quando lavorate come trader state sempre pensando in modo critico. Pensate sempre ai grafici che vedete, osservate sempre ciò che accade intorno a voi, in modo da poter prendere nota delle condizioni del mercato azionario e del vostro ambiente per il vostro diario di trading. Inoltre, analizzate voi stessi come trader, in modo da diventare il miglior swing trader possibile. Tutto questo richiede l’uso della mente per analizzare, che in pratica significa studiare la mente. Tuttavia, invece di studiare la mente di qualcun altro, come fanno di solito gli psicologi, state studiando la vostra mente.

Quando si lavora bene – non solo si ottengono buoni profitti, ma si limitano gli errori e si portano a termine i compiti quotidiani – si comincia a sentirsi sicuri delle proprie capacità. Quando questo accade, ci si sente più felici, più rilassati e più determinati. E infatti molti trader esperti hanno affermato che più si è fiduciosi nelle proprie capacità di trader, più si è determinati. Questo vi aiuterà perché inizierete a concentrarvi di più sulle vostre responsabilità e a ottenere risultati migliori in generale. 

Quando le prestazioni sono scarse – si registrano più perdite in conto capitale che guadagni in conto capitale, si commettono più errori e si ha difficoltà a portare a termine le attività quotidiane – si inizia a sentirsi male. Non solo la vostra salute mentale inizia a diminuire, ma smetterete di prestare attenzione a ciò che mangiate. Non dormirete abbastanza e, in generale, smetterete di prendervi cura di voi stessi come quando siete mentalmente sani. Tutti questi fattori influiscono sui risultati del trading. Non otterrete le stesse prestazioni di quando la vostra salute mentale era più forte.

A questo punto, è importante notare che, a prescindere da come vi sentite mentalmente, tutti hanno dei miglioramenti da fare a livello mentale. Se iniziate a rendervi conto di essere eccessivamente critici con voi stessi, di non avere fiducia in voi stessi o di avere difficoltà in altri modi, non siete soli. Potete lavorare ulteriormente per migliorare la vostra salute mentale in vari modi, in modo da diventare un trader di successo. 

Conservare la salute mentale 

Ci sono decine di modi per aiutarvi a mantenere la vostra salute mentale. Concentriamoci su quelli più importanti.

Assicuratevi di dormire a sufficienza 

Molte persone non capiscono quanto il fatto di non dormire abbastanza possa influire sulla salute mentale. In realtà, può influire su di essa in più di un modo. In primo luogo, quando non si dorme abbastanza, non si è vigili come si dovrebbe. Quando questo accade, la salute mentale ne risente perché non si nutre delle emozioni positive come dovrebbe. Non è che essere meno vigili renda depressi, è semplicemente che il corpo cerca di conservare l’energia, quindi la mente non riceve l’energia necessaria per mantenere il proprio stato mentale sano. 

Un altro modo in cui la mancanza di sonno può influire sulla salute mentale è quello di rinunciare più facilmente ai compiti. La stanchezza e la fiacchezza fanno sì che non si abbia l’energia necessaria per affrontare le normali attività quotidiane. Questo può avere ripercussioni sulla salute mentale. Invece di sentire che state portando a termine i vostri compiti, iniziate a pensare che state perdendo tempo e che non riuscirete a portarli a termine con successo. Naturalmente, questo può farvi sentire meno sicuri delle vostre capacità. Sebbene questa sensazione non influisca molto sulla salute mentale a lungo termine, può farlo a breve termine. Inoltre, se prendete l’abitudine di non dormire abbastanza, la vostra salute mentale diminuirà rapidamente. 

Concentrarsi sul positivo 

Uno dei modi più efficaci per migliorare la propria salute mentale è concentrarsi sugli aspetti positivi. Anche se ci sono molte cose negative che vi accadono quotidianamente, è importante che vi concentriate sulle cose positive che accadono. Ad esempio, se portate a termine un compito, prendetevi un momento per riflettere su questo compito ed essere orgogliosi del vostro risultato. Questo non solo contribuirà ad aumentare la vostra autostima, ma vi aiuterà anche a liberarvi della negatività che stavate provando. 

Praticare l’autocontrollo 

L’autocontrollo è un fattore importante quando si parla di trading e di salute mentale. Per quanto riguarda il trading, dovete assicurarvi di praticare l’autocontrollo, perché diventerete più propensi a portare a termine i compiti che vi servono, a rispettare i vostri programmi e a seguire tutte le tecniche, le strategie e i consigli che vi vengono dati per diventare un trader di successo. 

Per quanto riguarda la salute mentale, è importante praticare l’autocontrollo perché sarete in grado di controllare meglio i vostri pensieri. In un certo senso, potete allenare la vostra mente a concentrarsi maggiormente sugli aspetti positivi. Per esempio, molti psicologi assegnano ai loro clienti che si concentrano sul negativo un compito. Questo compito prevede semplicemente che per ogni pensiero negativo che hanno, devono sostituirlo con due pensieri positivi. Se all’inizio questo compito può diventare una sfida per le persone, più lo praticano e più acquisiscono l’autocontrollo sui loro pensieri. Inizieranno a rendersi conto di quando stanno pensando negativamente e inizieranno immediatamente a concentrarsi su pensieri positivi. Poiché è più probabile che la positività dia risultati di trading migliori, questo aiuterà a migliorarsi come trader. 

Poiché la maggior parte delle persone non ci pensa, è importante notarlo. È necessario rendersi conto che il livello di energia, la prontezza, la fiducia e la salute generale (mentale, emotiva e fisica) influiscono sui risultati di trading. Per questo motivo, per diventare il miglior trader possibile, dovete assicurarvi di fare tutto il possibile per aumentare la vostra salute mentale. Il vantaggio migliore è che non solo vi troverete a gestire meglio la vostra carriera di swing trading, ma vi sentirete meglio anche nella vostra vita privata. Infatti, assicurarsi di essere in uno stato di salute generale vi aiuterà in tutti gli ambiti della vostra vita. 

Una delle migliori strategie di value investing si concentra sull’acquisto di azioni di aziende sottovalutate. In qualità di investitori, dovrete effettuare ricerche pertinenti e identificare questi titoli che poi acquisterete e terrete. Ricordate che l’obiettivo non è quello di trovare aziende ad hoc, non descritte, e di acquistarne le azioni, perché si tratta di un investimento al centesimo o speculativo. 

Come investitore di valore, volete individuare un’azienda piuttosto solida che è stata ampiamente ignorata dagli altri investitori. Queste società sono quelle che scambiano a prezzi molto bassi e la vostra analisi ritiene che valgano molto di più. Lo scopo del value investing è quello di trovare alcuni dei migliori affari disponibili, proprio come si possono trovare ottimi affari in una svendita. 

In qualità di investitori, è necessario affinare le proprie capacità di analisi. In questo caso, esaminerete i bilanci di una società e ne identificherete il valore intrinseco. Se il titolo viene scambiato a prezzi inferiori al valore intrinseco, significa che è decisamente sottovalutato. Alcuni degli indicatori di azioni sottovalutate sono un elevato rendimento da dividendi e un prezzo ridotto. Inoltre, una società può pagare un dividendo basso quando il valore del titolo è elevato. Questo è un buon indicatore di una società sottovalutata a cui potreste essere interessati. 

In sostanza, il mercato non è mai un’indicazione del valore reale di una società. In alcuni casi, potrebbe essere sbagliato. Se riuscite a individuare tali errori nei mercati, potreste ottenere interessanti guadagni. Ricordate che lo scopo del value investing è quello di individuare le società di alto valore le cui azioni sono sottovalutate. Il modo migliore per farlo è utilizzare l’analisi fondamentale. 

Questo tipo di analisi esamina i fondamentali di una società e rivela informazioni utili per gli investitori e per altri esperti di finanza come trader, gestori di fondi e altri. Il vantaggio di questo approccio è che potrete beneficiare di un investimento in crescita, ma probabilmente non sentirete il dolore di accantonare fondi su base regolare e di far crescere i vostri investimenti. 

La giusta mentalità 

Quando si investe in qualcosa, tutto dipende da ciò che si pensa di poter fare e da ciò che si spera di ottenere. Si tratta di due cose molto diverse, ma possono essere utilizzate entrambe insieme per assicurarsi di fornire le migliori informazioni di cui si ha bisogno. È sempre una buona idea mantenere una mente e una prospettiva positive quando si investe e assicurarsi di avere aspirazioni che si possono raggiungere. Ognuno di questi accorgimenti vi darà la possibilità di diventare più bravi negli investimenti e di ottenere i migliori dividendi possibili. 

Preparazione e pianificazione 

Prepararsi a investire richiede una certa mentalità. Dovete prepararvi mentalmente per essere in grado di investire e di scegliere il giusto investimento in dividendi. Ad esempio, non si può pensare di investire pensando di guadagnare tonnellate di denaro fin dall’inizio. Non guadagnerete molto e potreste finire per essere molto delusi dal modo in cui stanno andando le cose. Quando si pensa agli investimenti in dividendi, si pensa subito al reddito passivo che si otterrà alla fine. Dovete però spostare il vostro modo di pensare ai mesi e agli anni che vi ci vorranno per arrivare a quel punto. Se non pensate ai momenti difficili che verranno prima di ottenere il reddito passivo, sarà più difficile arrivare a quel punto. 

Prospettiva 

Abbiate sempre una visione positiva. L’unico modo per perdere denaro con questo tipo di investimento è se l’azienda chiude. Finché è aperta, dovrebbe essere in attivo e voi potrete trarre vantaggio dall’investimento in dividendi che avete fatto. È importante che sappiate che le cose non sono sempre perfette. Anche quando il pagamento periodico non è elevato, si riceve comunque un pagamento. È importante assicurarsi di essere ottimisti e di sapere che probabilmente in futuro ci saranno pagamenti più elevati. Assicurandovi di questo, sarete in grado di mantenere una buona prospettiva per il futuro con il vostro reddito passivo. È sempre una buona idea assicurarsi di avere le migliori prospettive possibili. 

Obiettivi 

Ponetevi degli obiettivi per il vostro reddito passivo e per il vostro investimento in dividendi. Sapete quanto volete guadagnare, quanto volete essere a vostro agio e se volete o meno farne una carriera a tempo pieno. Se vi ponete degli obiettivi per quanto riguarda gli investimenti in dividendi, potete poi suddividerli e capire esattamente quanto dovete investire per arrivare a quel punto con i vostri obiettivi specifici. 

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *