Quali sono gli assunti dell’analisi tecnica

Ci sono alcuni trader che credono nell’esecuzione di entrambe le analisi tecniche e fondamentali, ma la maggior parte di loro ne sceglierà una piuttosto che l’altra. E – stanne pur certo – preferiranno l’analisi tecnica. Ci sono due convinzioni principali su cui si basa l’analisi tecnica e sono che c’è una natura ciclica nella storia dei prezzi e che ci sono tendenze distinte nel prezzo, nella volatilità e nel volume.

Proviamo a vedere singolarmente gli assunti di cui sopra.

Ciclicità del mercato

Gli studi sulla natura del mercato hanno dimostrato che la storia effettivamente si ripete dopo periodi regolari. Non stiamo dicendo che le sequenze siano sempre perfette, ma che il modello di queste sequenze è più o meno simile anche nel corso degli anni. Ed è così che si scopre il comportamento dei prezzi nel lungo o nel breve termine.

Se si considera il lungo termine, allora ci sono molti fattori che sono responsabili della ripetizione dei cicli economici. Uno di questi fattori è un boom del credito, che porta anche ad un aumento dei livelli di debito, che a volte superano anche i livelli di reddito, anche se solo per un breve periodo di tempo. Il risultato finale di una tale fase è una riduzione del contante nelle mani delle masse e – quindi – una condizione di diffusa sofferenza finanziaria. Dal momento che mancano i contanti in mano, le persone non sono in grado di ripagare nessuno dei loro debiti. Tutto questo, a sua volta, si traduce in una crescita progressiva molto lenta delle scorte nel corso di un’espansione.

I diversi tecnici che studiano questo fenomeno sono dell’opinione che questo schema si ripeta da parte dei partecipanti al mercato durante un periodo di tempo, e i partecipanti sono, in effetti, inclini a farlo. Ora, se dobbiamo considerare il fatto che tale comportamento dei partecipanti è ripetibile, allora possiamo anche concludere che uno sguardo al prezzo passato rivelerà cosa succederà dopo. Prevedere tutti i modelli di prezzo futuri diventerà molto più facile. In termini più semplici, quando i trader hanno la possibilità di prevedere il corso che i prezzi prenderanno, possono facilmente indicare le operazioni in cui il rapporto rischio/ricompensa sarà favorevole per loro.

Ora, se vogliamo parlare di fattori fondamentali come i dati economici e le notizie, allora devi capire che tutti questi fattori sono immediatamente inclusi nei prezzi delle attività o erano già inclusi da prima. Ma quando ricorri all’aiuto dell’analisi tecnica, tutto ciò ti aiuterà con l’identificazione delle tendenze nei livelli di prezzo, e potrai anche capire come l’informazione nel mercato viene valutata dai diversi partecipanti del mercato.

Tendenze di prezzo, volatilità e volume

Il secondo presupposto dell’aspetto dell’analisi tecnica sono le tendenze del prezzo, della volatilità e del volume. Sulla base di questo presupposto, si può dire che non c’è nessun cambiamento casuale in nulla. Tutto ciò che accade ha un modello logico dietro di sé: ci sono certe tendenze che sono seguite da questi tre aspetti e queste tendenze non sono solo spiegabili, ma anche prevedibili. Ne parleremo nei prossimi giorni.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *